Dona una linea di codice

È indispensabile che ragazze e ragazzi siano protagonisti del nostro futuro digitale e non consumatori passivi. Il futuro del nostro Paese non può aspettare. #DONAunaLINEAdiCODICE per costruirlo insieme.


51.203

Raccolti


46

Donazioni


Il progetto

Questa raccolta fondi è stata attivata per sostenere “Programma il Futuro”, progetto patrocinato dal Ministero dell'Istruzione e realizzato dal CINI, il consorzio delle università italiane che insegnano e fanno ricerca in informatica.

Abbiamo fatto molto ma abbiamo bisogno di maggiori risorse e dell'aiuto di tutti per poter fare di più. Singoli, famiglie, enti ed aziende: tutti, anche con una piccola donazione, possiamo contribuire ad un'azione fondamentale per la crescita culturale e lo sviluppo della società italiana.

Con l’Associazione di Promozione Sociale “APS – Programma il Futuro”, che affianca il CINI nel progetto, stiamo raccogliendo i fondi necessari. Siamo le stesse persone che hanno ideato e gestiscono “Programma il Futuro”.

 

La nostra iniziativa è appoggiata da Hadi Partovi, fondatore e CEO di Code.org.Guarda il suo video di sostegno alla campagna:

È necessario che i ragazzi capiscano il mondo digitale che li circonda e ne siano protagonisti creativi invece che consumatori passivi.

Una solida comprensione dell’informatica come scienza permette di usare meglio la tecnologia digitale presente ormai in ogni oggetto, dal televisore al frigorifero, all’automobile, e di comprenderne le implicazioni ed i rischi per la società.

L’importanza di insegnare informatica già nella scuola è riconosciuta da tutti i paesi avanzati. In Italia si sta pian piano definendo come introdurla nei programmi scolastici. Nel frattempo, è essenziale continuare le attività che il progetto “Programma il Futuro” realizza.

Scopri l'importanza dell'informatica attraverso le parole dei messaggeri del codice.

 

Storie

Non sono ancora presenti aggiornamenti.

Agevolazioni fiscali

Le donazioni alla campagna sia di privati che di imprese godono delle agevolazioni fiscali previste dalla normativa italiana: deduzione dal reddito imponibile o detrazione dall'imposta. L'estratto conto da cui risulti il bonifico o la transazione effettuata con carta di credito ha valore di ricevuta.