Radio Indifesa

Radio Indifesa è la prima rete di web radio contro la violenza, le discriminazioni di genere, il bullismo e il Cyberbullismo. Un network fondato su partecipazione, coinvolgimento, protagonismo giovanile, educazione tra pari e innovazione.


13.481

Raccolti


129

Donazioni


Guarda il video

Il progetto

Radio Indifesa è la prima rete di web radio contro la violenza e le discriminazioni di genere e per il contrasto al bullismo e al Cyberbullismo. Un network fondato su partecipazione, coinvolgimento, protagonismo giovanile, educazione tra pari e innovazione.

 

Il problema

Secondo i dati del Comando Interforze della Polizia di Stato dicono che nel 2017 i minori vittime di reati sono stati 5.788, un numero record: le bambine e le ragazze sono il 50% in più dei maschi. Il numero è ancora più impressionante se pensiamo che stiamo parlando di reati accertati, sono quindi esclusi tutti gli episodi non denunciati.

I dati dell’Osservatorio Indifesa (https://terredeshommes.it/comunicati/adolescenti-sempre-piu-social-ma-la-paura-e-in-agguato/), raccolti da Terre des Hommes e ScuolaZoo raccontano che gli adolescenti italiani passano più di 6 ore al giorno davanti a smartphone e altri device. 6 ragazze adolescenti su 10 nel nostro Paese ammettono di trascorrere la maggior parte del proprio tempo libero online e sui social network ed è proprio nella solitudine del mondo online che le ragazze si sentono meno sicure. Quasi il 60% di loro ha infatti indicato la piazza virtuale come quella in cui si sentono maggiormente vulnerabili.

1 ragazza su 5 (il 19%) ammette di aver praticato Sexting, mentre 4 ragazze su 10 dicono di aver visto circolare foto o video intimi o a sfondo sessuale loro o di amici sui social network, online o sui servizi di messaggistica.

Una ragazza su tre delle intervistate denuncia di aver subito atti di bullismo sulla propria pelle e quasi 2 su 3 (58,1%) delle ragazze afferma di aver assistito ad atti di bullismo o cyberbullismo.

 

Cosa facciamo

Il Network Indifesa è la risposta di Terre des Hommes e Kreattiva fondata su partecipazione, coinvolgimento, protagonismo giovanile, educazione tra pari e innovazione. Una rete che riunirà le web radio prevalentemente scolastiche di almeno 10 regioni italiane in: percorsi di peer education; creazione di format radiofonici; creazione e condivisione di un toolkit (manuale) dedicato ai ragazzi e agli insegnanti; corsi di formazione con esperti ed esperte su temi quali violenza e stereotipi di genere, discriminazioni, bullismo e cyberbullismo, sicurezza della rete ed educazione all’uso degli strumenti digitali; momenti di sensibilizzazione nei comuni italiani e assemblee studentesche che permetteranno ai ragazzi e alle ragazze di tutta Italia di confrontarsi sui temi più spinosi e di far sentire, finalmente, la loro voce.

 

Cosa ti chiediamo

Vogliamo far crescere il Network Indifesa con alcune azioni molto concrete che coinvolgeranno direttamente le scuole e i territori in cui lavoriamo.

Nelle STORIE scoprirai in dettaglio le 4 azioni che ci permetteranno di raggiungere più ragazzi e ragazze e diffondere una cultura della non violenza, del rispetto e della partecipazione.

 

Eccoti una breve sintesi

In Puglia, vogliamo realizzare il Tour dei Diritti. Cinque tappe in cinque città diverse organizzato dai ragazzi e dalle ragazze di Radio Kreattiva. Un percorso dove si parlerà di lotta agli stereotipi e alle violenze; di bullismo e di cyberbullismo; di partecipazione e protagonismo giovanile, di lotta alle mafie;

Ad Assisi e in Umbria, i ragazzi di Radio GEL voglio realizzare il progetto G.ULP (Giovani. Unicità Linguaggi Partecipazione) trasformando la loro web radio in uno spazio di ascolto e partecipazione dei ragazzi e delle ragazze delle scuole superiori. Un luogo privilegiato dove esprimersi su temi fondamentali come la legalità, la partecipazione, il bullismo, la sicurezza digitale e le violenze di genere;

I ragazzi e le ragazze di RADIO USB, la radio della scuola media dell’Istituto Borsi di Milano vogliono realizzare il progetto “Parliamone Insieme”: laboratori, azioni di sensibilizzazione, incontri con il territorio, inchieste scolastiche su bullismo, cyberbullismo e sicurezza digitale che saranno raccontate dai podcast di Radio USB e di RADIO Indifesa.

Storie

17/06/19

Radio U.S.B. una radio fatta dai ragazzi per i ragazzi

Scopri di più

17/06/19

Radio Gel Assisi dice G.ULP - Giovani. Unicità Linguaggi Partecipazione

Scopri di più

17/06/19

Radio Kreattiva Bari on tour

Scopri di più

17/06/19

Una radio in valigia

Scopri di più

17/06/19

Radio USB Milano per il Progetto Parliamone Insieme

Scopri di più

Agevolazioni fiscali

Le donazioni alla campagna sia di privati che di imprese godono delle agevolazioni fiscali previste dalla normativa italiana: deduzione dal reddito imponibile o detrazione dall'imposta. L'estratto conto da cui risulti il bonifico o la transazione effettuata con carta di credito ha valore di ricevuta.